PERMESSI DI SOSTA AREE RESIDENTI

In ottemperanza a quanto disposto con delibera della Giunta Comunale n° 25/2024:

A partire dal 1/06/2024 TUTTI I TAGLIANDI DI SOSTA RESIDENTI CARTACEI GIA’ RILASCIATI NON AVRANNO PIU’ VALIDITA’
Gli aventi diritto potranno effettuare istanza per il rilascio del nuovo permesso, a partire dal 8 aprile 2024, esclusivamente tramite apposito portale dedicato accedendo alla pagina SERVIZI ONLINE servizio Polizia Locale – Permessi sosta zona residenti del Sito Istituzionale del Comune di Santa Margherita Ligure.
Il nuovo sistema non prevede il rilascio di alcun permesso cartaceo, in quanto i controlli verranno effettuati mediante lettura della targa.
È possibile rilasciare il permesso per un solo veicolo a persona (fisica o giuridica), indipendentemente dal numero di veicoli posseduti.
Il titolare del permesso potrà modificare autonomamente la targa del veicolo, che dovrà sempre possedere i requisiti previsti per il rilascio, accendendo al portale.
 Rimangono invariati gli orari di fruibilità in via esclusiva (dalle 19:00 alle ore 7:00 del giorno successivo) degli stalli riservati ai titolari di permesso.

Per informazioni o chiarimenti contattare il Comando di Polizia Locale al numero 0185205450.

Chi può richiedere il permesso?
Possono richiedere il permesso i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

essere residenti nel Comune di Santa Margherita Ligure o avervi sede legale se persone giuridiche;
essere proprietari di autoveicolo (o soggetti di cui all’art 196 comma1 del vigente Codice della Strada -D.Lgs. 285/1992);

Che durata ha il permesso?
Il permesso ha una durata di 3 (tre) anni. Ha validità immediata dall’inserimento dei dati sul portale dedicato.

Quanto costa richiedere il permesso?
Il rilascio del permesso è gratuito.

Quali documenti sono necessari per richiedere il permesso?
In fase di istanza, dovranno essere allegati copia del documento di identità del richiedente e della carta di circolazione del veicolo per il quale si richiede il permesso.

Come posso richiedere il permesso se non posso accedere al portale?
Dal 08/04/2024 al 31/05/2024 per agevolare la presentazione delle richieste da parte di chi ha difficoltà con le procedure digitali sarà disponibile apposito sportello dedicato al piano terra del palazzo Comunale, tutti i mercoledì mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00, solo se muniti di indirizzo di posta elettronica e della necessaria documentazione da allegare.

N.B.: Possono altresì richiedere il rilascio del permesso i soggetti non residenti, purché in possesso di tutti i seguenti requisiti:

essere titolare di contratto di locazione di un immobile ad uso abitativo sito sul territorio Comunale per un periodo non inferiore ad 1 anno, oppure essere proprietario oppure titolare di usufrutto o di diritto di uso e abitazione su un immobile sito sul territorio Comunale;
essere titolare di rapporto di lavoro sul territorio del Comune di durata di almeno 6 mesi;
essere proprietari di autoveicolo o soggetti di cui all’art 196 comma 1 del vigente Codice della Strada (D.Lvo 285/1992);

Dovranno essere allegati all’istanza, oltre al documento di identità del richiedente e la carta di circolazione del veicolo anche il contratto di lavoro e la documentazione relativa alla disponibilità dell’abitazione (contratto, visura catastale, atto notarile).
In tal caso il permesso avrà durata triennale, per chi presenta un contratto di lavoro a tempo indeterminato ed è contestualmente proprietario oppure titolare di usufrutto o di diritto di uso e abitazione su un immobile sito sul territorio Comunale, mentre sarà annuale in tutti gli altri casi.
Il rilascio del permesso è subordinato al pagamento di una quota pari ad Euro 10,00 all’anno (pagamento di Euro 30,00 in unica soluzione in caso di permesso triennale) e la sua validità verrà comunicata al richiedente a seguito di verifica delle dichiarazioni rese in fase di istanza.

Author: